Per saperne di più

La cooperativa Sociale Didasko ha una grande esperienza nel settore  dei servizi educativi infatti negli anni ha organizzato campus estivi, corsi di nuoto e gestito la prenotazione impianti di calcio e attrezzature.

Mission:

Il servizio di assistenza educativa offre la progettazione e la gestione di interventi di assistenza educativa personalizzati e prevede la realizzazione di interventi di assistenza nelle attività personali nel caso di scarsa autosufficienza e di interventi socio-educativi finalizzati all’ autonomia de soggetto disabile, alla socializzazione e  integrazione nei loro ambienti personali e relazionali.

Inoltre, la cooperativa avrà la cura di affiancare la famiglia sostenendo il ruolo genitoriale favorendo lo sviluppo di competenze e modalità di relazione, al fine di tutelare la crescita e prevenire l’ eventualità di un allontanamento dal suo nucleo familiare. Affiancare il minore attraverso l’incontro con un adulto competente per migliorare l’autostima e la fiducia in sé stesso, in vista della costruzione di una propria identità

Cos’è:

L’ assistenza educativa ai minori consiste in interventi di sostegno forniti nel loro ambiente di vita quotidiana.

Il servizio prevede l’affiancamento dei minori da  educatori altamente qualificati che lavorano con competenza ed esperienza, in grado di favorire le autonomie personali e lo sviluppo delle capacità. Gli educatori vengono supportati nel loro quotidiano da momenti di equipe, supervisione, formazione (partecipano annualmente a programmi di formazione aggiornamento) e costantemente condivisi con la famiglia, i docenti, i referenti comunali e con i terapisti che seguono i minori nel loro percorso evolutivo.

Per ogni minore viene redatto un progetto educativo individuale che può prevedere le seguenti iniziative:

• conduzione di attività educative individualizzate con il minore con valenza esperienziale;
• partecipazione ad attività educative, ricreative a valenza socializzante e didattica;
• accompagnamento alle attività predisposte con il minore all’interno di un più ampio progetto educativo per lui elaborato.